Decorazioni per Halloween fai da te

Ciao a tutti!

Eccoci qui con l’ ultimo articolo dedicato ad Halloween. Nei precedenti post vi ho suggerito qualche trucco  semplice e di effetto per la vostra serata di halloween ed anche una serie di nail art per coloro che, come me, amano decorare le loro unghie.

Ma non potevo certo non suggerirvi qualche idea per decorare la vostra casa! E anche se il tempo stringe, no panic i progetti che vi propongo oggi sono talmente semplici e veloci che potrete realizzarli anche oggi stesso per domani sera

Sia che abbiate deciso di tenere un Halloween Party a casa (in tal caso vi consiglio di dare una sbirciata ai post dedicati all’argomento pubblicati lo scorso anno) sia che vogliate passare un po’ di tempo con figli, fratellini e nipotini realizzando qualche progetto per rendere l’ atmosfera di casa in tema con Halloween, il post di oggi fa al caso vostro. Ecco qui infatti qualche idea da realizzare in poco tempo, semplicemente e senza spendere una fortuna. Infatti credo che tutto quello che potrebbe servirvi lo abbiate già in casa.

Ma vediamo cosa ho combinato….

LA STREGA SOTTO LO ZERBINO

quale modo migliore per accogliere i bambini che suoneranno il nostro campanello al grido di “dolcetto o scherzetto” di quello di far trovare loro una strega sotto lo zerbino?

Questo primo semplicissimo progetto è in buona parte inspirato alla strega de il mago di OZ , o meglio alla sua fine.

Se la strega infatti viene schiacciata dalla casa di Dorotea… la nostra è schiacciata dalla nostra casa o meglio dal nostro zerbino.

Cosa serve:cosa serve

  • Dei collant da donna;
  • Carta di giornale o strofinacci;
  • Un paio di scarpe da donna;
  • Un zerbino.

Di seguito i passaggi fondamentali per realizzare la nostra strega schiacciata.

Che ne pensate di questa accoglienza? Carina vero?

I NIDI DI RAGNO e FACCE SPAVENTOSE

I ragni, ragnatele e teschi con ghigni malefici sono davvero un must per Halloween.

Utilizzando una tecnica semplicissima ecco come partire dalla stessa base e realizzare 3 diverse decorazioni cambiando leggermente solo le rifiniture finali.

Cosa serve:

  • Colla vinilica ed acqua;
  • Lana bianca;
  • Palloncini piccoli;
  • Stoffa o carta per realizzare i particolari dei teschi;
  • Ragni in plastica o gomma.

Per la realizzazione, vi rimando al piccolo video sotto, al solito le immagini descrivono meglio e piú velocemente delle parole.

Potete aggiungere all’interno delle vostre palle di ragnatele o dentro i vostri teschi in lana una candelina elettrica per creare un effetto suggestivo anche al buio.

Ecco qui anche per quest’anno gli articoli dedicati ad Halloween sono finiti. Mi dispiace di non aver avuto abbastanza tempo per realizzare tutte le idee che mi sono venute in mente in queste settimane, ma spero che quelle che vi ho proposto vi siano piaciute e siano state in qualche modo di ispirazione ai vostri trucchi, look, nail art e decorazioni per questo Halloween.

CI vediamo tra qualche giorno con nuovi post…. E tra un anno per nuove terrificanti idee per halloween!

Buon Halloween a tutti!

Stay tuned!

Tricks in questo post:
1. Decorazioni veloci per la casa: la Strega sotto lo zerbino;
2. Decorazioni must have: nidi di ragni, portacandele e teschi minacciosi in lana (video tutorial)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *