Idee Make-Up per Halloween 2017

Ciao a tutti,

in ritardo rispetto al solito, ma eccomi qua con qualche proposta per il vostro makeup di Halloween.  Anche se mancano pochissimi giorni, non preoccupatevi, di seguito una bella carrellata di idee per tutti i gusti e che possono essere realizzate all’ultimo minuto!

Il tempo stringe quindi andiamo al sodo e vediamo cosa ho combinato!

Button Eye (La Bambola di pezza)

Per questo trucco tutto quello di cui avete bisogno è del lattice liquido, un bottone piuttosto grande, i vostri trucchi abituali, nello specifico il fondotinta adatto al vostro incarnato e un foglio di carta forno.
Durante l’editing del video mi sono resa conto che il mio bottone era eccessivamente grande, se fosse stato un po’ più piccolo, il trucco sarebbe stato migliore, ma ahimè non avevo una via di mezzo, o quel bottone gigante o quelli piccolissimi da camicia!
Nel video sotto vi mostro come ho realizzato il mio make-up da bambola di pezza

Io ho scelto di realizzare la toppa da applicare a copertura dell’occhio con il lattice liquido, ma potete scegliere di sostituirla con un dischetto struccante abbastanza grande o anche con della stoffa. Per una riuscita ancora migliore del make-up, consiglio di cucire direttamente il bottone sulla toppa. Purtroppo tutte queste buone idee mi sono venute soltanto dopo la realizzazione del tutorial, e non ho piú tempo per realizzarlo nuovamente!

Cuts (Tagli)

Una delle cose che dobbiamo assolutamente imparare a fare per essere perfette per ogni Halloween sono dei make-up che riproducono dei tagli. Questi trucchi sono semplicissimi da realizzare e si adattano un po’ ad ogni outfit di Halloween. Giocando infatti sulla loro dimensione e posizione si possono realizzare infinite opzioni.

Io ho fatto una prova su una superficie abbastanza ampia simulando un lungo taglio lungo il mio avambraccio ed aggiungendo dei piccoli punti di cotone, come una sorta di cucitura. Tutto quello di cui avete bisogno per realizzare i vostri tagli è del lattice liquidi, degli ombretti cremosi (o in polvere) rosso e nero e del sangue finto. Ovviamnte del filo di cotone se anche voi volete creare l’effetto della cucitura. A proposito di cuciture e tagli vi invito anche a guardare i make up Marie Antoinette e Silent di qualche anno fa (ecco il link) .

Ma vediamo come ho realizzato i miei tagli.

Vampire’s Bite (Il morso del vampiro)
Se quello che cercate per questo Halloween è un trucco discreto, questa idea fa al caso vostro. Semplice, veloce ed ovviamente sempre attuale ed adatto ad Halloween, il Morso di vampiro è adatto a tutti coloro che desiderano aggiungere solo un piccolo particolare al loro outfit di Halloween senza impiegare troppo tempo nella realizzazione di un trucco completo ed elaborato.
Quello che vi serve per questo progetto è solo del lattice liquido, dei veli di un fazzoletto di carta, rossetto rosso e matita nera per colorare i fori del morso, e del sangue finto.
Ecco qui il video di come ho realizzato il mio morso di vampiro.

A Cola In My Head (Una Cola in testa)
Questa la mia terza proposta per un trucco Halloween semplice ma di grande effetto. In questo caso tutto quello che vi serve è una lattina finita, dello scotch per coprire gli eventuali bordi taglienti, del lattice, i soliti colori rosso e nero e del sangue finto, che non puó mai mancare per un trucco di halloween che si rispetti!

Ecco il video di come ho realizzato questo make-up

Zipped Throat (Cerniera in gola)

Ecco la mia ultima proposta e la mia preferita per quest’anno! Giá il primo Halloween insieme ho usato una classica zip per realizzare uno spaventoso make-up di Halloween (ecco il link al post) , quest’anno ho replicato usando ancora una cerniera ma cambiando parte del corpo “zippata” e soprattutto aggiungendo un particolare: la possibilitá di aprire e chiudere la zip.

Quello che serve è una zip, del lattice liquido, veli di un fazzoletto di carta, fondotinta, colori cremosi nero e bianco e del sangue finto.

l risultato è davvero sorprendente e ne sono davvero orgogliosa, soprattutto se si considera che la creazione del make-up è stata estemporanea e non preparata! E brava No Panic direbbe il mio amico Francesco! Ma non voglio dilungarmi molto e vi rimando al video!

Ecco qui, anche se di corsa anche quest’anno sono riuscita a pubblicare qualcuna delle mie idee. Avrei voluto fare molti altri video e testare tante altre idee, ma purtroppo non c’è piú tempo!

Sicuramente navigando nel web potrete trovare tantissimi make up tutorial molto piú belli ed elaborati. Ma quello che desidero fare io è mostrare come, a volte, le cose possano essere più semplici del previsto, e che non è necessario essere una makeup artist per realizzare un trucco halloween adeguato! Insomma quello che voglio condividere con voi con i miei tutorial è:se c’è la faccio io che non sono una professionista, e che tantomeno ho materiale professionale, c’è la potete fare anche voi!

A presto con tante nuove idee, opinioni, ricette, recensioni, insomma  a presto con un altro piccolo pezzettino del mondo come lo vedo io!

Stay Tuned!

Tricks in questo post

Come realizzare dei make-up per Halloween semplici ma d'effetto
1. La Bambola di pezza;
2. Come realizzare tagli perfetti;
3. Il Morso del Vampiro;
4. Una cola in testa;
5. Zipped Throat (gola zippata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *