Torta leggera per la bella stagione

Ciao a tutti,

come avevo accennato, durante gli scorsi mesi io, come tutti gli italiani costretti a casa, ho cucinato davvero un sacco, quindi ho deciso di condividere con vi qualcuna delle ricette che ho preparato.

Oggi volevo proporvi una ricetta per un dolce semplicissimo da realizzare, gustosissima e leggera: la torta allo yogurt. Questa versione della classica torta allo yogurt è più leggera rispetto alla versione tradizionale in quanto realizzata senza uova. Quindi se sostituite lo yogurt classico con uno vegetale potrete realizzare anche la versione vegana di questa torta.

Nel mio caso ho deciso di realizzare una sorta di ciambellone al posto di una torta classica.

Ingredienti per la torta allo yogurt:
– 300 gr di farina;
– 300 gr di yogurt bianco;
– 150 gr di zucchero;
– 130 ml di olio di semi;
– 1 bustina di lievito per dolci.
Nella foto non vedere il lievito in quanto io non ne avevo (qualche mese fa era raro più dell’oro) ed ho optato per la farina auto lievitante, per questo il mio ciambellone non è venuto altissimo, ma era comunque molto soffice.
Il procedimento di preparazione è molto semplice e veloce ed ha pochissimi step.

In una ciotola ho aggiunto e mescolato prima gli ingredienti secchi (farina, zucchero e lievito) ed in una ciotola diversa ho unito, e mescolato con le fruste elettriche, lo yogurt e l’olio di semi. Ho aggiunto piano piano gli ingredienti secchi al composto di yogurt e olio senza smettere di mescolare con le fruste. Quando il composto è risultato omogeneo ho provveduto ad ungere con un pochino di olio uno stampo da ciambellone ed ho trasferito il composto nello stampo.
Ho informato nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, o comunque fin quando la torta non è risultata dorata in superficie ed ha superato il test dello stuzzicadenti.

Ho lasciato raffreddare prima di rimuovere il ciambellone dallo stampo ed ho servito.
Questa torta è perfetta per la colazione in quanto si accosta benissimo ad un te ed è ottima da inzuppare nel latte, ma anche per una merenda dolce e leggera anche per i più piccoli. Io la uso spesso nella versione vegana (sostituendo lo yogurt normale con quello vegetale) quando so che nel pomeriggio verrà a trovarmi una mia amica che segue quel tipo di regime alimentare.

Ecco qua la mia ricetta super semplice e di sicura riuscita di oggi.
Dopo questi mesi di abbuffate un dolcetto leggero ci vuole proprio!
Fatemi sapere se provate a rifare questa ricetta o se avete delle ricette leggere da suggerirmi, non vedo l’ora di provarle tutte!

Per altre ricette e quattro chiacchiere
Stay Tuned!

Tricks in questo post:
1. Torta allo yogurt leggera e gustosa.

Se hai trovato interessante questo post, forse potrebbe piacerti anche qualche altra ricetta che potrai trovare nella sezione dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *