Subscription box per lei e per lui quali scegliere?

Ciao a tutti!

Negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso delle Subscription Box. Per coloro che ancora non le conoscono le Subscription Box sono un servizio in abbonamento consistente nella consegna periodica di una scatola contenente oggetti di nostro interesse.
Posso essere di 2 tipi:
1 Box contenenti sempre i soliti prodotti da noi scelti (in sostanza equivalenti agli ordini ricorrenti su Amazon);
2 Box contenenti una selezione di prodotti non conosciuti dal destinatario della box ma scelti dal venditore in base alle preferenze espresse in fase di sottoscrizione dall’acquirente.

Negli Stati Uniti sono ormai un mercato consolidato, mentre in Italia se ne parla da pochi anni. Personalmente credo che l’offerta ad oggi presente in Italia, con riguardo alle box con la selezione di prodotti fatta dal venditore e sconosciuta dal cliente, seppur molto alta, sia limitata a poche categorie di prodotti. Principalmente ci sono tantissime opzioni di prodotti culinari, beauty (per la maggiore per ragazze) e libri (My Book Box).

Le più famose legate al mondo del cibo e bevande sono:
Micatuca: per provare cibi dal mondo;
Tokyo Treat: snack giapponesi;
USA Snack: ovviamente snack made in USA (provata buonissima);
Quomi: con tutto il necessario per una cena completa da cucinare a casa;
Babaco Market e Ortelia: per le consegne di ortaggi, frutta e verdura direttamente a casa.
Mi piace tanto il concept di Babaco che consegna ortaggi imperfetti per essere immessi nel mercato (troppi piccoli, troppo grandi, storti…) ma assolutamente gustosi. L’idea è davvero lodevole e si basa sul non sprecare il cibo. Non vedo infatti l’ora che tale servizio sia attivato anche su Roma!
La stessa finalità “evitare lo spreco” del cibo mi fa tanto apprezzare anche Too God To Go (qui per saperne di più).

Anche le opzioni per le bevande sono molteplici, di seguito alcune di quelle che trovo più intriganti: Sommelier Wine Box (vini ricercati), The Gin Way (dedicata al Gin), TeaTip (per assaporare te esotici e speziati dal mondo).

Spostandoci dal cibo, l’offerta di Subscription box disponibili in Italia è principalmente dedicata a noi feminucce:
– Beauty Box come ABIBY e My Beauty Box;
– Oggettistica e artigianato ricercato con Rebelle Box, che offre oggetti creati da artigiane donne di tutto il mondo;
– Box di abbigliamento come Lookiero e MosClothing.

E per i maschietti?

Come dicevo poco sopra l’offerta dedicata agli uomini è molto scarsa se si esclude cibo, bevande e libri. Ad esempio manca la versione maschile di Lookiero o ABIBY…
La buona notizia però è che è possibile ricevere in Italia delle subscription box estere ad un prezzo accettabile! Basta avere pazienza nell’attendere la spedizione!

sprezzabox

Io per mio marito ho scelto di fare una sorpresa mensile con una Subscription box americana che si chiama Sprezzabox.
Come funziona Sprezzabox: con la periodicità scelta in fase di iscrizione avviene l’addebito del prezzo della box su carta di credito. Una volta finalizzato il pagamento alla nostra mail arriva un link per scegliere tra le 5 box a tema previste per quel mese. Ogni Box contiene 5 oggetti ed accessori maschili (calzini, fermacravatta, gemelli, ma anche foulard, cappellini, ed altri oggetti più particolari come sottobicchieri in pelle o uno stampo per fare il ghiaccio rotondo). Io scelgo la box e lui ogni mese ha una piccola sorpresa!

L’altra box maschile a cui siamo abbonati è la Watch Gang: con la cadenza da noi decisa ci vengono inviati a casa degli orologi il cui valore può variare da un minimo di 100 $ ad un massimo di 1.500 $. Devo dire che gli orologi sono anche piuttosto carini, certo non sono Rolex o Panerai ma se sei appassionato di orologi e ti piace cambiare ed alternarli spesso questa box è una valida opzione.

Ovviamente ho delle Subscription box anche per me…
In questo periodo in cui fare shopping e girare per negozi (attività che amo alla follia e nella quale ho un master) è un po’ complicato, ho scelto una subscription box che ovviasse al mio problema e portasse lo shopping a casa mia!
In particolare al momento sto apprezzando molto Lookiero, sottoscritta a novembre 2020 e della quale vi parlerò tra un po’ di tempo, quando avrò abbastanza “materiale” per giudicare la mia esperienza.

Come potrete immaginare da questo lungo post, trovo le subsciption box qualcosa di molto comodo per quanto riguarda la versione “acquisto ricorrente” (pannolini, prodotti per l’igiene della bambina, consumabili per me) perchè mi permettono di dimenticarmi di dovermi ricordare quali di queste cose mancano quando vado a fare la spesa.

Allo stesso tempo nella loro versione Mistery mi piacciono ancora di più perché sono come una piccola coccola per me o mio marito, una sorpresa ogni tanto! Ammetto che aspetto sempre con molta trepidazione la consegna del mio Lookiero e della Sprezzabox di mio marito per vedere se ho incontrato i suoi gusti scegliendo proprio quella opzione!

E voi? Avete qualche sottoscrizione attiva? Mi suggerite qualche subscription box da provare? Fatemi sapere nel box informazioni sotto che sono curiosa di provare qualcosa di nuovo

Stay Tunes!

Triks in questo post:
1. Subscription box cosa sono;
2. Subscription box disponibili in Italia;
3. Quali subscription box per me;
4. Subscription box per mio marito

Se ti è piaciuto questo post forse ti consiglio di controllare la sezione dedicata alle recensioni dove presto vi parlerò della mia esperienza con Lookiero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *