La mia vellutata di zucca

Ciao a tutti

Chi lo ha detto che la zucca si mangia soltanto in autunno? Qualche giorno fa mia suocera mi ha dato una delle zucche del loro orto. Fin qui tutto regolare, non fosse che la zucca era davvero grande! Quindi dopo aver proposto a mio marito le ricette con la zucca ormai collaudate (Risotto alla zucca, Rotolini Zucca e Speck, Ciambellina alla zucca) ancora avevo più di metà zucca. Quindi ho deciso di provare a fare una vellutata di zucca e devo dire che il risultato è venuto sorprendentemente gustoso al punto che mi dispiace di non avere altra zucca!

Ma vediamo come ho preparato questa ricetta davvero semplicissima e relativamente veloce.

Ingredienti per circa 4 porzioni

  • 1 Kg di zucca pulita;
  • 1 porro grande (io non avevo in casa il porro ed ho optato per dei cipollotti);
  • 150 ml di panna da cucina;
  • Brodo vegetale;
  • Olio EVO;
  • Sale, pepe e se gradito del peperoncino.

La preparazione è davvero semplice: in una casseruola capiente ho messo un filo di olio EVO e l’ho fatto scaldare. Nel frattempo ho tagliato a rondelle i miei cipollotti (o il porro) e li ho messi nella casseruola facendoli rosolare fin quando non sono diventati dorati. Ho scubettato la zucca e ho aggiunto anche quella nella casseruola con il soffritto lasciando andare per qualche minuto a fuoco vivace aggiustando si sale e pepe.
In un pentolino ho scaldato il brodo vegetale (per comodità e velocità confesso di aver commesso una delle peggiori eresie che si possano far in cucina: ho usato un dado da cucina per realizzare il mio brodo).

Dopo qualche minuto ho iniziato ad aggiungere il brodo vegetale un po’ alla volta e ho lasciato cucinare il tutto per circa mezz’ora (o fin quando la zucca non è risultata molto morbida e quasi sfatta).
A questo punto con il frullatore ad immersione ho reso la mia zucca una crema, ho aggiunto la panna da cucina. Qualora a questo punto la vellutata risulti troppo densa, possiamo aggiungere un altro po’ di brodo.

La vellutata va servita calda con qualche cubetto di pane tostato ed eventualmente una spolverata di peperoncino.

Ecco qua una nuova ricetta davvero perfetta per smaltire in modo gustoso la zucca.

Spero che questo post possa esservi utile. Per altre ricette e chiacchiere varie

Stay Tuned

Tricks in questo post:
1. Come preparo la mia vellutata di zucca

Se ti è piaciuto questo post forse potrebbe interessarti dare un’occhiate alle altre ricette presenti nella sezione dedicata: Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *