Sempre pronta ad accogliere gli ospiti: Ciambellina di Halloween

Ciao a tutti!

Se c’è una cosa che ho imparato in queste ultime settimane a ridosso della nascita della mia bambina, è che quando meno me lo aspetto potrebbe passare un parente o un amico a trovarmi, per il semplice fatto… Che si trovava a passare di qui…
Nessun problema, anzi una visita fa sempre piacere, la parola d’ordine al solito è ORGANIZZAZIONE!

Quindi mai farsi trovare senza qualcosa da offrire! Essendo questo il periodo di Halloween e soprattutto di zucche…. Stamani ho deciso di preparare un dolce alla zucca e tenere da portata di mano una tisana e una buona cioccolata calda, per accogliere coloro che verranno a farmi visita in questi giorni.

Tra l’altro, a seguito delle prove della preparazione del menu di Halloween (qui le ricette per questo Halloween) mi era avanzata un po’ di zucca… Troppo poca per una preparazione elaborata, e inoltre non mi andava di ripetere i cupcake… Quindi ho optato per un ciambellone, o meglio una ciambellina, visto che non sapendo quando dovrò correre in ospedale, non volevo fare un dolce troppo grande che si sarebbe potuto rovinare se non mangiato nel giro di qualche giorno.

Ciambellina di Halloween con zucca e gocce di cioccolato

Ingredienti per una ciambella medio/piccola

  • 200 gr di Zucca;
  • 170 gr di Farina;
  • 60 gr di zucchero;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 140 gr di latte;
  • 40 gr diOlio EVO;
  • 60 gr di Gocce di cioccolato.

Inoltre vi servirà uno stampo per ciambellone ed un frullatore ad immersione.

Ho iniziato preriscaldato il forno a 180°. Nel frattempo ho pulito la zucca e l’ho cotta a vapore, lasciandola cuocere per 10/15 minuti. Con il frullatore ad immersione ho frullato la zucca fino a renderla una crema.

In una terrina ho mescolato la farina, li zucchero e lievito. Ho aggiunto la zucca, l’olio ed il latte a filo sempre mescolando, fino ad ottenere un composto privo di grumi. Per ultimo ho aggiunto le gocce di cioccolato e passato tutto il composto nello stampo in silicone. Ho infornato per 30 minuti. Ho lasciato che si raffreddasse completamente prima di togliere il dolce dallo stampo e ho servito.

Ed ecco qui il mio risultato finale…. Esperimento riuscito, è buonissima!

Consiglio di consumare la ciambellina di Halloween in circa 4 giorni e conservarla in frigorifero.

Ecco qua con pochi minuti di preparazione e una mezz’ora di forno, ho preparato la mia ciambellina perfettamente a tema per questo periodo dell’anno!

Spero che questo post vi possa essere utile!

Per tante altre idee è consigli,

Stay tuned!

Tricks in questo post: 
1: la mia ciambellina zucca e gocce di cioccolato. 

Se ti è piaciuto questo post forse potrebbe interessarti anche:
Torta morbida al latte caldo
Crema pasticcera al profumo di vaniglia
La mia ricetta della panna cotta
Torta rovesciata all’ananas
Torta di mele rustica
Cheesecake giapponese
New York Cheesecake
Torta leggera al cacao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *