Ricetta salva tempo: polpettine di tonno e ricotta

Ciao a tutti!

Ricapitolando le ultime ricette proposte abbiamo: un primo (vellutata di porri e patate) ed un dolce (la torta alla ricotta) oggi direi che è il turno di un secondo (o volendo di un antipasto) perfetto per la stagione che sta arrivando e adatto a tutta la famiglia!

Le polpettine di tonno e ricotta! Molti le consoceranno già, io ammetto che ho iniziato a mangiarle sono recentemente da quando ho iniziato a sperimentare nuove ricette per G. Quando era più piccola adorava mangiare tutto ciò che fosse a pallina, da qui la mia laurea honoris causa in polpettologia!

Ingredienti per circa 20 polpettine (grandi un po’ più di una noce) nella versione senza uova.
– 200 gr di tonno ben sgocciolato;
– 250 gr di ricotta vaccina;
– 5 cucchiai di parmigiano grattugiato;
– Pangrattato;
– Ciuffetto di prezzemolo tritato;
– Sale e pepe QB.

La preparazione è molto semplice (come per tutte le mie ricette visto che non sono un asso in cucina).
Inizio, come solito preriscaldando il forno a 160 gradi.
In una ciotola unisco il tonno e la ricotta e li mischio bene insieme con una forchetta, aggiungo al composto sale, pepe, parmigiano e il ciuffetto di prezzemolo sminuzzato e continuo a mescolare fin quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Ho aggiunto (ad occhio) un po’ di pangrattato per raggiungere la consistenza giusta per fare le palline.
Ho passato velocemente le palline nel pangrattato e le ho adagiate sulla placca forno ricoperta di carta forno. Ho fatto un veloce giro con olio extravergine di oliva ed ho infornato a 160 gradi per 10/15 minuti girando le polpettine a metà cottura.

Come avevo accennato la preparazione è molto semplice e veloce. Uso infatti questa ricetta quando devo preparare qualcosa al volo e, se non mi va di accendere il forno visto che inizia a fare caldino, uso per cuocerle la friggitrice ad aria e vengono perfette (questo piccolo ma comodissimo elettrodomestico infatti è equiparabile per tanto versi ad un piccolo forno e per questo è molto versatile e lo adoro)!

Che ne pensate di questa ricetta? Vi ho dato un’idea per la cena di stasera?
fatemi sapere le vostre polpette preferite che sono curiosa di testarle!

Per altre ricette ci vediamo il mese prossimo, per tante chiacchiere l’appuntamento è sempre ogni giovedì all’ora del te!

Stay Tuned!

Trick in questo post:
1. Ricetta lampo polpettine di tonno e ricotta (senza uova).

Se ti è piaciuto questo post, credo possano piacerti anche le altre ricette che puoi trovare qui, ricette sempre facilissime a prova di pasticciona come me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *