Halloween 2021: Make up tutorial

Ciao a tutti!

Eccoci arrivati all’ultimo articolo dedicato alla mia festa preferita, nonché quello rivolto alla parte più divertente del prepararsi ad Halloween e quello che mi ha richiesto si più impegno ma mi ha dato anche tante soddisfazioni.

Tra lavoro e vita da mamma il tempo da dedicare alle mie passioni è sempre troppo poco e quindi sono felicissima di essere riuscita a ritagliare qualche ora, un paio di weekend fa, per girare ed editare i tutorial che voglio presentarvi oggi.

Quest’anno il fil rouge di tutti i miei trucchi Halloween è la semplicità e velocità (giuro che sono riuscita a realizzarli tutti e tre nel giro di 2 ore, il tempo di un pisolino di G); ma anche il voler essere un dettaglio. I travestimenti di Halloween che preferisco infatti sono quelli che “non ti aspetti”. Adoro andare alle feste di Halloween vestita e truccata di tutto punto come se andassi ad una festa normale ma aggiungendo un particolare scary magari non visibile al primo sguardo… I trucchi che vi propongo oggi sono di questo tipo, dei dettagli (più o meno invadenti) da aggiungere ad un outfit assolutamente ordinario per raggiungere un risultato decisamente disturbante.

Quello che servirà per realizzare tutti i make up proposti è lattice liquido e sangue finto, forbicine ed una spatolina a 2 lame, pezzetti di fazzoletto di carta (io li ho usati per creare spessore ma volendo, ed avendo il tempo per permettere l’asciugatura, potete solo stendere tanti strati di lattice e non usare i fazzoletti), bastoncini cotonati, ombretti vari, rossetti e del fondotinta. Per quanto riguarda lattice e sangue vi suggerisco questa combo che ho acquistato su Amazon per € e che trovo veramente di ottima qualità e, per quanto riguarda il sangue finto, pazzesca in quanto non è troppo liquido e si lavora benissimo senza il rischio di sporcare tutto. Oltre ai due flaconi, di lattice e sangue, ci sono anche 2 comodissime spugnette e la spatolina a 2 lame (il cui nome tecnico mi sfugge).

Ma bando alle ciance e andiamo a veder cosa ho combinato.

Gun Shoot

Questo trucco è l’esempio perfetto di cosa intendo per particolare creepy su un outfit assolutamente regular. Semplicissimo ma decisamente d’effetto, ecco qui come lo ho realizzato.

Scratches

Sempre sul viso ma decisamente un poco più invadente del precedente. Ecco come lo ho realizzato i miei graffi usando la stessa tecnica vista prima. Per comodità io li ho realizzati sul viso, ma sono bellissimi anche se realizzati ad altezza clavicola ed accompagnata da una maglia strappata proprio li.

My Bitten Hand

Questo è un remake, nel senso che è la versione rivista e corretta di un analogo trucco che ho realizzato nel 2015. Al tempo non conoscevo il lattice liquido e usai la colla vinilica, non avevo mai usato il sangue finto e mi stavo iniziando ad approcciare a questo genere di make-up. Se non ricordo male, ho trovato divertentissimo realizzarlo e da li mi sono innamorata ed ho iniziato con gli altri trucchi, sperimentando nuove tecniche e materiali. Quindi mi è sembrato doveroso provare a replicarlo con le “conoscenze” che ho oggi e dopo 6 anni di “esperienza”. Quindi ecco qua come ho realizzato la versione 2.0 della mia mano morsa.

Devo dire che mi sono divertita tantissimo a realizzare tutti questi trucchi ed è stato divertente replicare la mano morsa anni dopo e vedere la differenza è stato soddisfacente. Avrei voluto realizzare molto altro e cimentarmi in progetti più sfidanti, ma il tempo è sempre poco e per adesso va bene così! Per il prossimo Halloween il mio personale obiettivo è quello di provare la cera modellabile per realizzare altri trucchia ancora più spaventosi… Chissà se ci riuscirò!

Anche quest’anno ci salutiamo ma, se vi piacciono i trucchi spaventosi vi lascio una carrellata di alcuni di quelli che ho realizzato negli ultimi 6 anni con il relativo link all’articolo con i dettagli della preparazione.

Spero che questo articolo vi possa essere utile e vi dia qualche ispirazione per il vostro Halloween Make up, e sarei felicissima se provaste a riprodurre qualcuno dei miei trucchi magari migliorandolo e facendomi sapere cosa cambiereste!

L’appuntamento è a giovedì prossimo con un nuovo articolo sempre qua!

Stay Tuned e Buon Halloween!

Triks in questo post 
1. Make up tutorial Gun Shoot
2. Make up tutorial Scratches
3. Make up tutorial Bitten Hand 2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *