Kale Chips and Carrot Sticks

Ciao a tutti!

Oggi volevo riproporre una ricetta per la rubrica cucina per pigri… ma stavolta non faccio fare proprio tutto alla macchina del pane, ma uso la mia adorata friggitrice ad aria per realizzare degli snack o un antipasto salutare. Se un po’ vi interessate di cucina sana o siete andati a fare aperitivo in qualche locale di quelli un po’ più carini, dove da mangiare non servono solo pizzette e patatine, o ancora se stavate cercando degli snack salutari da gustare sul divano senza poi sentirsi in colpa la mattina dopo salendo sulla bilancia, sicuramente vi sarete imbattuti nelle Kale chips…

Nome esotico… affascinante… intrigante… chissà cosa saranno! Detto in parole semplici sono chips o patatine di cavolo nero. Effettivamente Kale Chips è più musicale 🤣
Quindi oggi, da brava pigra vi propongo questa ricetta dove oltre alle calorie, pure lo sforzo di preparazione è davvero minimo!

Ma basta giri di parole, vediamo come stupire i nostri ospiti (ed il nostro stomaco) con Kale chips e carrots sticks.
Ingredienti:
– 300 gr di cavolo nero;
– 5/6 carote;
– Olio EVO;
– Sale pepe e spezie preferite (io ho usato la paprika dolce)
– Semi di lino, papavero o altri semi a vostro piacimento.

Per prima cosa mi occupo delle carote, lavandole e pelandole le ed infine le faccio a fiammiferi non troppo sottili. Lavo anche le foglie di cavolo nero, e le tampono leggermente per asciugarle. Taglio la parte sottile della foglia (quella del gambo), se la costola centrale è molto grande taglio in 2 la foglia per eliminarla.

In una terrina verso l’olio, aggiusto di sale e pepe, aggiungo i semi di lino e la paprika dolce e mescolo il tutto.
Con un pennello da cucina strofino le foglie di cavolo nero con l’olio condito e le ripongo poche per volta nella friggitrice ad aria (preriscaldata) per circa 6/7 minuti a 180 gradi controllando ogni tanto in modo da avere foglie croccanti ma non bruciate.

Potete usare anche il forno tradizionale disponendo le foglie sulla placca coperta di carta forno e più o meno con gli stessi gradi e tempi (possibilmente forno ventilato) e sempre controllando il grado di cottura.

Terminato con il cavolo utilizzo il poco olio rimasto per insaporire le carote. Mi raccomando non mette troppo olio altrimenti la leggerezza della ricetta va a farsi friggere. Una volta insaporiti i bastoncini di carota li metto pochi per volta nel cestello della friggitrice ad aria e le cuocio per una trentina di minuti a 180/200 gradi sempre controllando d tanto in tanto. Anche in questo caso potete fare lo stesso con il forno tradizionale, con solita temperatura e tempistica.

Per eliminare l’eventuale olio in eccesso, prima servire e consumare le Kale chips e i carrot sticks li faccio intiepidire sulla carta assorbente.


Sono da gustare tiepidi e devo dire che sono sorprendentemente buoni e molto appaganti sia come antipasto salutare che come snack da divano!
Sono perfetti come aperitivo per una cena vegana, o anche come accompagnamento per del finger food, inoltre, se ben presentati, fanno davvero la loro figura e faranno apparire il vostro antipasto subito molto più healthy e ricercato! Provare per credere!
Se invece gli unici su cui volete fare colpo siete voi stessi e la bilancia, vi consiglio di sgranocchiare delle kale chips mentre guardate la vostra serie preferita. La vostra bilancia, e pure la vostra salute, vi ringrazieranno!

Ecco qua la ricettina per pigri di oggi, dove utilizzo uno dei miei elettrodomestici preferiti in quanto mi consente di realizzare queste ricette senza accendere il forno tradizionale, cosa che con l’arrivare della bella stagione cerco di fare il meno possibile! Se vi interessa qui trovate il link all’articolo in cui vi parlo degli elettrodomestici che ho davvero apprezzato tantissimo (come la macchina del pane e, appunto, la friggitrice ad aria) e che un po’ hanno davvero semplificato e migliorato la mia vita in cucina.

Fatemi sapere che ne pensate di questa ricetta per pigri, e se proverete a realizzarla fatemi sapere che condimento userete che sono curiosa di provarne di nuovi! Spero che questo articolo vi sia piaciuto, vi abbia tenuto almeno un po’ di compagnia e che magari vi abbia ispirato per provare questi snack salutari e gustosi!

Per la prossima ricetta l’appuntamento è tra un mesetto, metre vi aspetto giovedì, come al solito, per un nuovo articolo.

Stay Tuned!

Tricks in questo post:
Antipasto sano e gustoso con Kale chips e Carrots sticks.

Se sei alla ricerca di una ricetta semplice e facilissima (il mio motto rimane: “se posso riuscirci io può farlo chiunque”) ti consiglio di dare una sbirciata alle miei ricette, sicuramente ne troverai qualcuna di tuo gusto da provare!
Ti lascio anche il link all’articolo sulla friggitrice ad aria che potresti esserti perso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *