Decorazioni e lavoretti…

Ciao a tutti!

Eccoci qua a meno tre dal Natale! Tutto pronto? Se ancora vi manca qualcosa per il cenone o all’ultimo momento vi siete accorti che manca qualche regalo, vi consiglio di dare una scorsa ai post delle ultime settimane! Nel post di oggi parliamo di decorazioni semplici e veloci, di quelle da fare all’ultimo minuto per la festa di Natale o di Capodanno. Quelle utili anche come “passatempo” come momento di relax per noi ma anche per bambini e ragazzi. Eh si perché le scuole sono chiuse e i bambini sono a casa e, come tutti i bambini, ma non solo, sono elettrizzati ed eccitati per il natale, per le festivitá ed hanno un sacco di energia da usare. Allora come renderli partecipi dei nostri preparativi? Come riuscire a passare qualche ora di svago con loro, o impegnare il tempo  di figli, nipotini o cuginetti senza “parcheggiarli” davanti alla TV mentre noi ultimiamo gli ultimi dettagli per le nostre feste?

Semplice, basta armarsi di poche semplici cose che abbiamo giá in casa ed il gioco é fatto! Lavoretti divertenti, semplici con risultati praticamente garantiti che sfoggeremo con orgoglio come decorazioni principali nella nostra casa.

Quindi ecco qua qualche “tutorial” e progetti che possono essere di ispirazione per decorazioni festose, semplici ed originali!

Vediamo cosa ho combinato…

1. Ghirlanda di carta

Questo progetto é davvero semplicissimo ed il risultato é molto elegante e delicato. Ho appeso la mia ghirlanda in carta fuori dalla porta del mio appartamento e non sono mancati complimenti e richieste di informazioni in meirto. A dire la veritá il risultato piu sbalorditivo é l’espressione sorpresa dei vicini quando spiego con cosa é realizzata… Ma andiamo per gradi! L’occorrente per questo progetto é:

  • Dei rotoli finiti di carta igienica o carta assorbente da cucina;
  • Colore a tempera verde (in alternativa possiamo utilizzare anche i pennarelli);
  • Plastilina rossa, o vere bacche di pungitopo, o bottoni rossi, o palline di pasta di sale o DAS da dipingere di rosso;
  • Colla a caldo, pennelli ed un nastro (io ho usato un comune filo di lana);
  • Materiale per appendere la ghirlanda (io ho usato 4 pezzetti di pasta adesiva tipo “patafix” o “poster putty”  ai 4 punti cardinali).

Per il procedimento vi lascio al video

2. Palline di natale in lana

Altro progetto molto semplice e di sicuro effetto. In questo caso l’occorrete é:

  • Palloncini;
  • Filo in lana (o cotone o anche spago per un “look” piú country delle nostre palline);Electric Candles
  • Colla vinilica ed acqua (ed ovviamente un contenitore)

Utilizzando colla diluita con acqua meglio proteggere il piano di lavoro ed anche le mani se non vi piace pastcciare troppo con la colla! Infine se vogliamo aggiungere un tocco luminoso alle nostre palline saranno necessarie anche delle candeline elettriche che troviamo anche al supermercato per pochi Euro.

Queste decorazioni sono piuttosto leggere e sono perfette da appendere all’albero di natale. Ma se, come me, quest’anno per un motivo o per un altro non avete fatto l’alhttps://youtu.be/ScISQGv9_AYbero… vi consiglio di appenderle accese alle finestre! L’atmosfera all’interno risulterá piú calda e esternamente sono graziosissime da vedere specie di notte!

3. Plastic Snow Globe

Come ultimo progetto, propongo un riciclo creativo delle bottiglie di plastica. Anche in questo caso i materiali necessari sono pochissimi e probabilmente li avrete anche voi a casa.

  • Bottiglie di plastica vuote;
  • Nastri colorati;
  • Polistirolo “sfuso” (io ho semplicemente “sbriciolato del polistirolo recuperato da un imballaggio), o cotone o anche pezzetti di carta;
  • Colla a caldo.

Anche per questo progetto ci sono pochi semplici passaggi illustrati nel video sotto. L’unica accortezza da osservare é quella di usare pochissima colla a caldo direttamente sulla bottiglia in quanto, ovviamente, il lacore scioglierá la plastica. Un piccolo trucchetto potrebbe essere quello usare sulla plastica la colla non troppo calda prodotta dalla pistola mentre ancora si sta scaldando, oppure applicarla prima sul nastro e dopo qualche secondo fare aderire il tutto alla plastica.

Un alternativa molto carina a quanto proposto nel video, é quella di inserire una statuina all’interno del “globo” (su un piccolo piedistallo in polistirolo per rialzarla) e inserire polistirolo solo fino a circa la metá del globo, proprio a ricordare i classici globi di neve che troviamo nei negozi. A tal proposito ho visto online altre versioni home made di Globi con la neve che ho assolutamente voglia di provare modificare e proporvi!

Comunque… con questo é proprio tutto, spero che queste idee possano essere utili a qualcuno! Lasciate commenti, feeback e richieste e cercheró di soddisfarle!

Buone feste a tutti!

Stay Tuned!

Tricks questo post:
1. Gestire il tempo libero dei bambini con lavoretti fai da te;
2. Ghirlanda in carta video tutorial;
3. Palline di lana video tutorial;
4. Snow Globes video Tutorial.

Avete giá letto gli altri post sul natale?

Natale sta arrivando 1!

Natale sta arrivando 2!

Non il solito regalo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *