Shopping per la baby: giochi 12/18 mesi parte 2

Ciao a tutti!

Qualche settimana fa vi ho parlato di alcuni giochi che ho comprato negli ultimi mesi per la mia bimba ideali per aiutarla nel raffinare le sue abilità logiche, di problem solving ed il coordinamento oculo manuale, nonché di alcuni strumenti per stimolare anche le sue abilità e doti artistiche (qui trovi il post).

Oggi vorrei parlarvi invece di altri acquisti particolarmente azzeccati che hanno come finalità:
1 – agevolare l’apprendimento del concetto di causa/effetto, il senso del ritmo e la musicalità;
2 – rispondere al desiderio di “imitazione” che è innato nei bambini e che sta alla base dell’apprendimento più in generale.

Giochi che aiutano a comprendere il concetto di Causa/effetto, la musicalità ed il senso del ritmo
Nulla è meglio per stimolare la musicalità ed il ritmo di un set di strumenti musicali, ho trovato il mio su Amazon e mi piace molto perchè ha tanti strumenti. Dai classici batti batti come tamburelli o lo xilofono, le maracas e vari sonagli, ma anche strumenti più complicati come il flauto e la fisarmonica. Questi ultimi due sono stati una scoperta sensazionale per G, quando ha scoperto che soffiandoci dentro (causa) si produceva un suono (effetto) sono diventati la sua attività principale per diversi giorni e le provocano sempre tata soddisfazione.
Sempre legato alla musicalità, mia figlia ha davvero apprezzato il tappeto musicale (anche questo comprato per circa 25€ su Amazon). Si diverte un sacco a saltellarci sopra e produrre suoni e “musichette”. Quello che ho scelto oltre alla classica tastiera da pianoforte, ha anche la possibilità di selezionare lo strumento musicale, ha delle demo musicali pre-caricate e la possibilità di registrare e riascoltare il pezzo suonato. Ah ha anche il tasto volume che è la salvezza per i genitori.

Giochi di imitazione
Imitando i nostri gesti i bambini imparano come funziona il mondo. Noi siamo il miglior esempio possibile per i nostri figli, imiteranno i nostri movimenti e le nostre azioni e si “atteggeranno” come noi.
Mia figlia mi osserva sempre sia quando faccio le pulizie o cucino e le piace tantissimo imitare i miei movimenti.
Learning Tower: abbiamo ricevuto la nostra poco prima del suo compleanno ed è stato subito amore a prima vista. I primi tempi la aiutavamo per salire piano piani ha acquisito più indipendenza e adesso sale e scende in autonomia e con (fin troppa) sicurezza, la sposta da una parte all’altra della cucina a seconda di dove vuole arrivare.
Mentre cucino mia figlia è sempre una presenza costante in cucina: gioca con i suoi piattini, travasa pasta e farine da un contenitore all’altro, e spadella con le sue pentoline accanto a me.

Set pentole e piattini: noi abbiamo iniziato con un piccolo set da te e qualche pentolina e adesso sono tra i suoi giochi preferiti. Il livello di concentrazione quando prepara il te o la pappa è altissimo!
Cibo e frutta da tagliare o combinare: per stimolare sia l’imitazione ma anche le abilità manuale, sono eccezionali i set di cibo da tagliare. Noi di cibo da tagliare abbiamo diversi pezzi in legno, sia nella versione con il velcro (frutta e la divertentissima pizza da tagliare con il coltellino o la rotellina) che con le calamite. Ci sono anche dei set di cibo in stoffa carinissimi per simulare pasta e panini da assemblare (io adoro quelli di Melissa And Doug)

Il gioco di imitazione per eccellenza è la cucina… noi non ne abbiamo ancora presa una, ma ne stiamo puntando alcune.

Infine una menzione speciale per i libri tocca senti ascolta, che apprezza da quando ha 6 mesi e non ha mai abbandonato, ma anche i libri pop up e con le finestrelle che ha imparato ad apprezzare da dopo i 12 mesi.

Ecco qui finito l’update di alcuni dei giochi comprati per la mia bimba negli ultimi mesi. Mia figlia ha 17 mesi e anche se molti di questi giochi indicano un’età consigliata diversa trovo che siano adatti a lei.

E voi? quali giochi mi consigliate? A presto per un nuovo update di shopping per il baby!
Stay Tuned!

Tricks in questo post:
1. Giochi per stimolare il concetto di causa/effetto;
2. Giochi per stimolare il senso del ritmo e la musicalità;
3. Giochi di imitazione.

Se ti è piaciuto questo post, ti consiglio di guardare gli altri della rubrica Shopping per il baby:
Shopping per il baby: Nido edition
Shopping per il baby: comprare prendere in prestito o noleggiare
Shopping in gravidanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *