Shopping per la baby: idee regalo per i nostri cuccioli

Ciao a tutti!

E’ da un po’ che non pubblico un update relativo ai giochi acquistati per G (l’ultimo era di luglio e lo trovi qui) e penso che sia il momento giusto per condividere con voi alcuni dei giochi che hanno riscosso maggior successo negli ultimi mesi. A ben pensare il momento per parlarvi dei nostri ultimi acquisti/regali è ottimo: il Natale si sta avvicinando e in molti (quelli più previdenti ed organizzati) si stanno già preparando per gli acquisti di natale, poi ci sono i genitori che in questo periodo vengono tartassati dalla fatidica domanda: cosa regalo a tuo figlio? Per questo spero davvero che questo post possa esservi utile per trovare (o suggerire) un’idea regalo per questo Natale.

Al solito, condividendo la mia esperienza, vi parlerò dei giochi apprezzati da mia figlia negli ultimi mesi (quindi 20-24 mesi). L’età “consigliata” per i vari giochi è sempre molto soggettiva quindi valutate bene le caratteristiche del bambino a cui sono destinati i giochi e non fermatevi a guardare solo l’età consigliata indicata sulla confezione.

Ma iniziamo subito “a bomba” con il pezzo forte, nonché quello decisamente più costoso, ma che, allo stesso tempo, dovrebbe essere quello che userà per più tempo (sperabilmente)
La Casetta da Esterno
Per citare un vecchio adagio , ci sono cose che sono come i peccati, ce ne sono per tutti i gusti! Ed io aggiungerei per tutti i portafogli! Effettivamente l’affermazione è decisamente calzante quando si parla di casette da esterno: se ne trovano di buone anche al di sotto dei 100 €, così come se ne trovano di davvero bellissime che superano i 1.300 €! Noi ne abbiamo scelta una che avesse tutto quello che piace a G e che fosse rispondente alle nostre necessità senza spendere una fortuna. Desideravamo fosse sollevata da terra e con lo scivolo (grande passione di G) e questa della Smoby (qui il link) era perfetta sulla carta! Devo ammettere che siamo molti soddisfatti dell’acquisito, la casetta è davvero ben fatta, solida, sufficientemente spaziosa, sicura e con delle ottime rifiniture! Noi la consigliamo assolutamente e anche G dato che l’adora letteralmente!

Set da Boowling
Come avevo già accennato qualche settimana fa, uno dei giochi da esterno, ma non solo, è il bowling. Ottimo per stimolare la coordinazione occhio mano, e divertente per tutta la famiglia! Io per G ho acquistato questo simpaticissimo set (link).

Zainetto, borsette, cellulare, trucchi…
G adora imitare i grandi e soprattutto me. Inizia anche ad essere un po’ vanitosa ed a desiderare di avere le stesse cose che ha mamma. Ecco quindi che accessori come borsetta e cellulare diventano qualcosa che anche lei desidera. Tra i suoi preferiti c’è sicuramente lo zainetto regalatole dalla zia (ovviamente con il suo personaggio preferito dei Buffycats) che, oltre ad essere un vezzo per lei, è anche un ottimo modo per sviluppare la sua indipendenza. Oltre allo zainetto ha anche una passione per le borse, possibilmente pelose o brillanti… si decisamente poco sobrie ma per una bimba di due anno va benissimo così! Prima di uscire G fa sempre un’attenta cernita dei giochi da portare nel suo zainetto o nella sua borsetta! Tra le cose che non mancano mai nella sua borsetta, un cellulare finto (vi lascio indovinare a chi è ispirato) e il suo rossetto, che altro non è che un burro di cacao… Si temo di aver trasmesso la passione per i trucchi e i rossetti a mia figlia! Ops!

Passeggino per bambole
L’imitazione è fondamentale per i bambini e verso i 2 anni potrete notare come i nostri pargoletti inizieranno ad imitarci nelle azioni e gesti quotidiani, come cucinare, pulire (G è bravissima con lo swiffer :D), ma anche dare la pappa ed accudire un piccolino. I nonni hanno regalato a G un piccolo passeggino per le bambole proprio perché anno notato che iniziava a cullare le bambole, a cantar loro la ninna nanna. Vederla tutta orgogliosa che porta a spasso le sue bambole con il passeggino è tra le cose più tenere ed al tempo stesso divertenti che vedo negli ultimi mesi!

Puzzles
A casa NoPanic non possono mancare! Ne abbiamo di diversi tipi e con diversi gradi di difficoltà, a mio avviso sono un gioco molto stimolante ed apprezzato dai bimbi.

Libro Pop Up delle emozioni
G adora i libri, qualche tempo fa, con un giochino molto semplice (vi lascio il link per chi se lo fosse perso) ha imparato a riconoscere i colori e pian piano siamo passate ad associare i colori alle emozioni (sempre utilizzando dei giochi semplici che trovate qui).
Da un po’ stavo cercando un bel libro pop up, e in una recente visita in libreria abbiamo visto i famosi libri del mostro dei colori di Anna Llenas. Tra essi c’era un bellissimo libro pop up ed è stato subito amore da parte di tutti, G in primis. Le piace tantissimo al punto che lo sfoglia diverse volte al giorno e che ormai è lei che ci racconta la storia! Decisamente 20 € ben spesi (potete trovarlo anche su Amazon, ecco il link).

Ecco qua un piccolo update relativo allo shopping in tema giocattoli per la mia bimba.
Dato che questi sono un suggerimento per voi, visto che noi l abbiamo già, fatemi sapere se avete qualche idea anche voi da condividere per i regali di Natale per G!

Se vi piace questo genere di post, vi consiglio di dare uno sguardo alla sezione dedicata alla mia vita da mamma dove periodicamente condivido questi “Shopping per la baby: Giochi edition”. Vi aspetto tra qualche mese per un ulteriore update dei giochi ricevuti tra compleanno e Natale dopo un attento test del nostro “ufficio controllo qualità” che si chiama G.
Per altre chiacchiere e qualche consiglio l’appuntamento è per giovedì prossimo!

Stay Tuned!

Tricks in questo post:
1. Idee regalo giocattoli, testate ed apprezzate da G.

Se ti è piaciuto questo articolo, e stai cercando qualche idea regalo per i vostri piccoli vi suggerisco di dare uno sguardo ai precedenti Shopping per la Baby: giochi edition.

Nella sezione Quotidianità di Mamma NoPanic troverai tanti articoli dedicati ai più piccoli ed ai genitori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *